Medical Center

Chi è il tnfp ?

  • E' l'operatore sanitario che, in possesso di Laurea Triennale, svolge la propria attività nell'ambito della diagnosi delle patologie del sistema nervoso, applicando su prescrizione medica, le metodiche diagnostiche specifiche in campo Neurologico e Neurochirurgico (Elettroencefalografia, Elettromiografia, Potenziali Evocati, ecc.). Il TNFP è in grado di gestire le complesse operazioni che stanno alla base dell'esecuzione dell'esame Neurofisiologico ai fini diagnostici e/o di ricerca. Esso ha una buona conoscenza di base concernente la morfologia e i meccanismi fisiologici che consentono lo svolgimento delle funzioni proprie del sistema nervoso centrale e periferico. Deve inoltre conoscere in modo sistematico le malattie più rilevanti del sistema nervoso centrale, periferico e muscolare e di neuropsichiatria infantile.

il corso di laurea


Il corso di laurea dura tre anni e si articola in sei semestri.


L'attività didattica consiste in corsi di insegnamento monodisciplinari e corsi integrati (articolati in moduli relativi alle varie discipline), con lezioni ed esercitazioni pratiche; attività di laboratorio linguistico e informatico; tirocini pratico-applicativi professionalizzanti; seminari, partecipazione a convegni e conferenze, e altre attività di supporto didattico. Per l'attività di tirocinio, gli studenti all'inizio di ogni anno scolastico verranno assegnati a una delle sedi convenzionate. La Laurea in Tecniche di Neurofisiopatologia si consegue con il superamento di un esame finale che consente l’acquisizione di 8 crediti e consiste nella presentazione e discussione di un elaborato scritto inerente l’attività pratico-applicativa svolta nel corso del tirocinio formativo e professionalizzante.

Dottor tnfp...

  • La professione del Tnfp non rientra nella categoria delle professioni parasanitarie o sanitarie ausiliari. A questa categoria appartenevano i dipendenti delle vecchie U.S.L. nel ruolo sanitario soggetti alla vigilanza dell’autorità sanitaria.
  • Con la legge n. 42 del 26 Febbraio 1999 i Tnfp conquistano il diritto al nome. L’art.1 del provvedimento detta l’abolizione del termine professione sanitaria ausiliaria; rimangono così professionisti legittimati a lasciarsi alle spalle definizioni riduttive usate nel recente passato quali paramedici, non medici.
  • Anche i laureati di primo livello, come i Tnfp, hanno la qualifica di "Dottore". Lo stabilisce un decreto del Ministero per l'Istruzione, l'Università e la Ricerca, approvato il 22 ottobre 2004 dal Consiglio dei ministri e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n. 266 del 12-11-2004.